fbpx
Home Storie LA QUEEN DEL FREESTYLE

LA QUEEN DEL FREESTYLE

by Donne di Montagna

Oggi vi presentiamo la Queen del Freestyle. Si chiama Silvia Bertagna ed è nata a Ortisei, in Alto Adige, si è avvicinata a questo sport dopo anni di pattinaggio su ghiaccio.  Ecco una breve intervista a questa solare ragazza bionda e super dinamica! 

Quale è l’aspetto che ti piace di più del tuo sport?

Ho scelto lo sci freestyle perché mi fa sentire libera e mi dà la possibilità di esprimere tutta la mia creatività. Praticamente non ci sono regole da seguire e posso scegliere io quali trick fare e come interpretare la mia gara, questo mi da un senso di libertà.

Silvia Bertagna  (Photo: Fis)

Puoi spiegare la tua disciplina?

La mia disciplina si chiama sci freestyle, ed e composta da tre specialità slopestyle, big air e halfpipe. Io mi alleno per lo slopestyle e big air, la prima si svolge in snowpark ed devo affrontare circa due, tre strutture che si chiamano rail e box e poi tre salti di diversa grandezza. La seconda disciplina è dove devo affrontare un solo salto, molte delle gare sono dei veri e propri city event, ovvero costruiscono una impalcatura enorme e la riempiono di neve e noi dobbiamo completare tre run di gara con trick diversi e ci sono molte persone a vederci. E’ uno sport legato a un punteggio e in gara il giudizio viene espresso dai giudici, questo è stimolante, perché ti permette di migliorarti sempre.

Raccontaci di questa stagione con un finale straordinario.. 

E’ stata una stagione molto intensa e faticosa per me. Tornavo da un infortunio al ginocchio e quindi da un estate piena di riabilitazione e preparazione fisica. Dopo un inizio abbastanza buono, il proseguio della stagione è stato molto complicato e frustrante. Non riuscivo a trovare la forma fisica ottimale, per cui ho mancato la qualifica olimpica per pochi punti e mi sono anche lievemente infortunata. Dopo uno stop di allenamento di un paio di settimane, le ultime gare di stagione sono andate inaspettatamente bene e nella disciplina del big air sono riuscita a portarmi a casa la Coppa del Mondo! 

Silvia Bertagna (Photo: Franz Perini)

Perché ti piace la montagna?

Sono cresciuta in montagna ed é sempre stata parte della mia quotidianità. Mi piace molto stare all’aria aperta, d’inverno scio e d’estate vado in montagna in bici o ad arrampicare. Inoltre per me la montagna è una palestra a cielo aperto, mi piace molto di più inventarmi degli allenamenti fuori, che rinchiudermi in una palestra.

Puoi dare un consiglio alle altre ragazze di montagna?

D’estate mi piace molto andare sullo Sciliar, la montagna che d’inverno vedo tutte le volte che scio allo snowpark Seiseralm. E’ una camminata un pò lunga e ripida ma arrivati in cima si gode di un panorama mozzafiato.

You may also like