Le signore delle cime

«Avete avuto il grande merito di andare sul Monte Bianco, ma bisogna convenire che il Monte Bianco ne avrà molto meno ora che anche le signore possono scalarlo».
Fu questo il commento a caldo che fece una guida alpina in seguito alla prima ascesa femminile del Monviso nel 1864 ad opera di Alessandra Boarelli.

Debutta il 26 febbraio alle 20.45 al teatro di Meano il reading teatrale “Le Signore delle cime: storie di alpiniste e delle loro imprese” di Manuela Fischietti. Un racconto che vuole rendere omaggio all’alpinismo femminile, alla storia di donne che hanno sfidato la montagna e la sua cultura.

L’opera, che verrà portata per la prima volta sul palco, sarà interpretata dalla stessa Manuela Fischietti e da Federica Chiusole accompagnate dal vivo dal Coro di S.Ilario che eseguirà un repertorio dedicato alla tradizione musicale di montagna. Lo spettacolo è liberamente ispirato al libro della giornalista Chiara Todesco.

Dopo un primo “assaggio” quest’estate al Colle Forte delle Benne, a Levico, l’opera verrà proposta al teatro di Meano nella sua versione completa.
Il reading vuole rendere omaggio alla storia di donne protagoniste di grandi avventure e “aprire una via” alla diffusione del contributo che tutte loro hanno dato all’alpinismo nazionale e mondiale. Donne che hanno sfidato non solo la montagna, ma una cultura della montagna che le vedeva relegate a ruoli secondari guadagnando nel tempo posizioni di rilievo, conquistando cime e attaccando pareti: Henriette d’Angeville, Gertrude Bell, Mary Varale, Nini Pietrasanta, Renata Rossi e Serena Fait.

Sei donne simbolo che rappresentano un numero ben più vasto di alpiniste che, dalla fine dell’Ottocento ad oggi, hanno contribuito ad affermare la presenza femminile in uno sport a lungo considerato degli uomini e per gli uomini.
“Le Signore delle Cime: storie di donne alpiniste e delle loro imprese” è una produzione Rifiuti Speciali che è stata realizzata grazie al contributo della Fondazione Caritro e delle Pari Opportunità Comune di Trento.
Il reading si ispira al libro di Chiara Todesco, giornalista e scrittrice, Le Signore delle cime, presentato alla 67esima edizione del Trento Film Festival.
Un ringraziamento speciale va al contributo di Tina Stolcis, presidente Guide Media Montagna Trento, ai consigli di Silvia Metzeltin Buscaini e Linda Cottino e alle parole preziose di Renata Rossi e Serena Fait.

INFO E BIGLIETTI:

[email protected]

0461 511332 (mar-ven 17-20 e sab 10-12.30)
acquista on line:
https://toptix1.mioticket.it/TeatroPergine/it-IT/shows/le%20signore%20delle%20cime/events

Torna su
Cart
  • No products in the cart.