AL VIA IL 23 MAGGIO L’EDIZIONE ESTIVA DEI TREKKING ROSA

Saranno 5 i trekking rosa in quota volti a sensibilizzare e diffondere maggiore consapevolezza sulla tematica della prevenzione del tumore al seno. Quest’anno una novità: lo spettacolo Se.No

Dopo le precedenti edizioni che hanno visto camminare sui sentieri del Trentino 550 persone per quasi 200 km a piedi tornano anche per l’estate 2021 cinque Trekking Rosa in alcuni dei luoghi più suggestivi del Trentino. 

Il format, ormai consolidato, prevede un’escursione in quota accompagnata dalle Guide de L’Associazione Accompagnatori di Media Montagna del Trentino e da un medico specialista. I partecipanti camminando assieme al medico posso con lui/lei affrontare svariate tematiche e risolvere dubbi. Arrivati poi alla meta si tiene un momento di confronto finale dove medico e partecipanti dialogano tutti assieme, in gruppo, sviscerando importanti tematiche dedicate al mondo della prevenzione del tumore al seno. L’approccio è informale affinché messaggi tanto importanti arrivino ad un vasto pubblico in modo diretto. Per questo grande importanza viene data all’aspetto della comunicazione sui social media: grazie al contributo di Donne di Montagna infatti, i Trekking Rosa vengono raccontati su Facebook, Instagram e sul blog utilizzando linguaggi semplici e visuali: questo rende la comunicazione immediata ed accessibile.

L’edizione estiva del 2021 vede anche una bella novità: l’ideatrice dei Trekking Rosa, Chiara De Pol, ha collaborato con il drammaturgo Andrea Brunello supportandolo attraverso il racconto della sua storia alla stesura di uno spettacolo dedicato al tema del tumore al seno. Il 27 giugno quindi nella splendida cornice della Val di Rabbi verrà letto il testo di quest’opera dall’attrice protagonista dello spettacolo.

“Il teatro che racconta la scienza è la nuova frontiera del teatro civile e Se.No è un esempio potente di questo nuovo modo di raccontare tematiche scientifiche. La partnership con Trekking Rosa rappresenta il tentativo di uscire dai meccanismi del teatro per portare questo nuovo tipo di teatro civile in luoghi non convenzionali, per rendere più accessibile il messaggio di questo spettacolo, per raggiungere pubblici diversi” afferma Andrea Brunello, drammaturgo e regista e Direttore della Compagnia Arditodesio.

Un progetto afferma Chiara De Pol che “ha saputo creare una vera e propria reta di supporto e di ascolto per moltissime donne e che nel tempo ha aiutato molte persone a scovare in tempo un tumore, a sensibilizzare sugli screening mammografici ed ha educato a sani stili di vita, tutte armi efficaci per prevenire la malattia” .

Un grazie va alla LILT di Trento, che supporta il progetto; alle donne de l’Associazione Accompagnatori di Media Montagna del Trentino; a Donne di Montagna e soprattutto ai medici che in un periodo tanto difficile e molto pieno riesco a donare un po’ del loro tempo libero per una causa tanto importante.

Il Calendario dell’estate 2021:

23 maggio Dott.ssa De Lisi (oncologa) – Vallagarina – Monte Biaena 

30 maggio Dott.ssa Valentini (senologa) – l paesaggi dell’Ecomuseo della Judicaria

13 giugno Dott. Gradassi (psicologo) – Val dei Mocheni – Lago di Erdemolo

27 giugno Dott.ssa Ferro (oncologa) con Andrea Brunello (drammaturgo) – Le malghe della Val Cercen

4 luglio Dott.ssa Peretti (dietista) – Val Venegia

I trekking rosa sono gratuiti, a numero chiuso e su prenotazione obbligatoria. Si svolgeranno nel rispetto delle norme di sicurezza per prevenire la diffusione da covid19.

Per prenotarsi www.donnedimontagna.com – max 2 biglietti a persona per trekking.

Torna su